All-in-camera

Ho ripreso una tecnica che si usava anche ai tempi dell’analogico, ovvero quella di sovrapporre due o tre immagini direttamente in macchina, in fase di scatto. In questo caso usando sempre uno stesso soggetto ma spostandomi semplicemente di poco in direzioni diverse.